Come Scatenare un’Attrazione Fisica Irrefrenabile in una Donna

Ti piacerebbe poter scatenare una fortissima attrazione fisica in una donna?

Come Scatenare un'Attrazione Fisica Irrefrenabile in una Donna

Al contrario di quanto moltissimi pensano, la cosa è fattibile…anche se non sei proprio un Adone.

È vero, la personalità conta molto di più dell’aspetto fisico quando si tratta di attrarre una donna (e se conosci la psicologia femmile lo sai bene); ma se potessi avere anche l’attrazione fisica dalla tua parte, non ti piacerebbe? 🙂

Perché Puntare ANCHE sull’Attrazione Fisica

Se è vero che la personalità è la carta più importante nella seduzione, è anche vero che l’attrazione fisica per certe donne gioca un ruolo piuttosto importante.
Diciamo le cose come stanno: ci sono degli uomini che vengono molestati dalle donne solo per il loro aspetto fisico.
Ovviamente, nella maggior parte dei casi, poi la cosa non da origine ad una coppia fissa bensì si rivela essere solo una botta e via o al massimo ne segue giusto una trombamicizia…ma magari è proprio quello che cerchi!

E nel caso non fossi interessato a questo tipo di avventure, avere l’attrazione fisica dalla tua parte è sempre un’arma in più: scommetto che preferisci avere delle reazioni calorose ai tuoi approcci a freddo piuttosto che delle reazioni fredde e distaccate!

E oltre alla reazione iniziale al tuo approccio, le cose ti si possono semplificare molto poi.

L’Errore da Evitare Assolutamente con l’Attrazione Fisica

C’è un errore madornale che vuoi assolutamente evitare: puntare solo sull’attrazione fisica.

È vero, ci sono comunque delle donne che verrebbero a letto con te solo per quello…ma ti perderesti una quantità sconfinata di opportunità (e in genere le donne migliori); e oltre ad essere materiale da sesso ti posso assicurare che verrai considerato poco (insomma, rinuncia alle relazioni).

C’è un mio amico che è veramente bello, sembra praticamente un modello…eppure prima di imparare a saperci fare con le donne se ne sarà portate a letto…due! In più di vent’anni è pochino…
Quando ha imparato a saperci fare è finito a letto con molte donne nuove…e con alcune ha avuto delle belle relazioni.

Ah, un’altra cosa importante: se vuoi farti molestare dalle donne solo in base all’attrazione fisica dalle donne, devi generarne tanta (significa che devi essere super attraente fisicamente).

Il Segreto sull’Attrazione Fisica che Ti Piacerà da Matti

Se pensi di non poter generare attrazione fisica in una donna perché non ti senti bello…ho delle eccellenti notizie per te! 😉

L’attrazione fisica che una donna prova nei confronti di un uomo non è necessariamente legata a fattori immutabili in modo naturale (come potrebbero essere i lineamenti del viso o l’altezza per esempio).
Certo, essi contano; ma, come spero tu sappia, è importante giocare sui propri punti di forza e ridurre le debolezze.

Io sono piuttosto basso…e non è che abbia proprio il viso Brad Pitt, eppure diverse donne mi hanno definito fisicamente attraente.
Lo sai dove sta il trucco?
Gioco al meglio le mie carte.

Innanzitutto, solo perché non credi di essere bello ora, non significa che non puoi esserlo in futuro. E poi il tuo concetto di bello potrebbe essere diverso da quello delle donne.

Ora che ho suscitato la tua curiosità…passiamo alla parte più succosa.

Come Scatenate un’Attrazione Fisica Irrefrenabile in una Donna

Quando prima ti dicevo che il tuo concetto di bello potrebbe essere diverso da quello delle donne ti prendevo in giro 🙂
Il tuo concetto di bello È diverso da quello delle donne!

Ci sono 4 elementi principali sui quali si basa l’attrazione fisica per una donna. E puoi intervenire su tutti e 4 😉

1. Linguaggio del Corpo

Il tuo linguaggio del corpo influenza tantissimo l’attrazione fisica che puoi generare in una donna.
Ed è la prima cosa che salta agli occhi di una donna.

Prendi il più bello degli uomini, dagli un linguaggio del corpo pessimo e vedrai non sembrerà più tanto figo.
Prendi un uomo che ha un pessimo linguaggio del corpo e faglielo sistemare instantaneamente e come per magia lo avrai reso decisamente più bello in un batter d’occhio.

Avere una postura dritta, camminare come un modello e avere un linguaggio del corpo generalmente aperto possono fare magie.
Ed è il punto di partenza per essere considerato fisicamente attraente e sexy.

2. Stile nel Vestire

Se il linguaggio del corpo è la prima cosa che salta agli occhi, il tuo stile nel vestire è senza ombra di dubbio la seconda.

Se hai stile nel vestire, suscitare l’attenzione delle donne sarà una cosa nella norma. E in base allo stile che hai potresti perfino farti trovare davvero sexy da alcune donne.

Per spiegare come vestire nel modo giusto ci potrebbe volere un intero sito, ma ci sono alcuni consigli veloci che posso darti.

Innanzitutto trova un sito che ti spieghi le basi dello stile nel vestire e ogni tanto studiati qualche articolo che ti potrebbe interessare.
Poi, smetti di metterti cose a caso; il tuo vestiario dice di te più di quanto tu possa pensare, dagli un minimo di importanza.
Infine, indossa sempre vestiti che siano della tua taglia: i vestiti troppo larghi rovinano un look, indipendetemente da tutto il resto.

3. Cura di Se

Un punto spesso sottovalutato, eppure molto importante: curarti.
Ora non intendo dire che ti devi trasformare in una femminuccia e passare ore e ore a curarti.
Intendo dire che devi curarti quanto basta per valorizzarti.

Se credi di non essere bello, il più delle volte il problema sta nel fatto che non ti curi abbastanza.
Sembra assurdo, ma ci sono dei piccolissimi dettagli che fanno una differenza colossale.

Un esempio è il taglio di capelli. Se ti fai il taglio di capelli sbagliato, perdi moltissimi punti; così come se te lo fai fare dalla persona sbagliata.

Altri dettagli importanti sono la barba e le ciglia. Se non curi un minimo la tua barba, il risultato potrebbe essere catastrofico.
E possiamo dire lo stesso per il terribile monociglio: è in grado di devalorizzare il tuo sguardo in modo impressionante.

4. Forma Fisica

Questa potrebbe essere la tua ciliegina sulla torta per generare una forte attrazione fisica.
Non è un mistero che alle donne piacciano gli uomini in ottima forma fisica…eppure sono molti gli uomini che si lamentano di non piacere alle donne e pochi quelli che allenano il proprio fisico.

Non è facile mettersi e mantenersi in forma, ma è più semplice (non facile) di quanto possa pensare.
Dopotutto devi solo disciplinarti con gli allenamenti e la dieta, il tempo farà il resto.

E non è che tu debba fare chissà quali sacrifici quando si tratta della dieta! Ti basta osservare alcuni semplici principi e sei a cavallo.

Per quanto riguarda gli allenamenti…non devi passare la tua vita in palestra o su un campo sportivo. Certo, gli allenamenti dovranno essere duri se vuoi vedere dei risultati, ma dopo un po’ ci fai l’abitudine.

Ah, non è che devi diventare un bodybuilder: alla maggior parte delle donne piace l’atleta. È quello che intendo con mettersi in forma e non il diventare un bodybuilder 😉

Tocca a Te

Quali credi che siano i punti in cui puoi migliorare nel generare attrazione fisica nelle donne?
Parliamone nei commenti.

Mauro

Comments

  1. Johnatan says:

    Ciao Mauro,
    Mi faccio un attimo i cazzi tuoi 🙂
    Come valorizzi gli ultimi 3 punti, soprattutto quello della forma fisica?
    Potresti fare qualche esempio?

    • Ciao Johnatan, come ho spiegato nell’articolo 🙂

      Per la forma fisica la cosa più importante è che ti alleni (scegliti un buono sport o vai in palestra); poi però devi anche curare la tua dieta.

  2. Nicola says:

    Mauro, leggendo sui vari blog ho letto diverse cose riguardo l’attrazione, alcune cose sono simili, altre sono discordanti fra loro ma vorrei avere delle delucidazioni a riguardo.
    Dunque, innanzitutto da quello che ho capito gli uomini sono attratti più dall’aspetto femminile mentre per le donne l’aspetto conta meno e guardano più il comportamento maschile (alpha), giusto?
    Ma ho letto che esistono tre tipologie di attrazione:
    1- Attrazione fisica: il fatto di trovare attraente da un punto visivo l’aspetto puramente fisico dell’altra persona;
    2- Attrazione sessuale: ovvero la spinta che sentiamo dentro a desiderare di avere un rapporto sessuale con l’altra persona;
    3- Attrazione platonica: il desiderio a voler frequentare in amicizia una persona che troviamo gradevole, ma per la quale non nutriamo un desiderio sessuale (quella che c’è fra gli amici, ed è anche la causa della zona amicizia per la categoria dei “bravi ragazzi”).
    Ora, da quello che ho capito per l’uomo quasi sempre l’attrazione fisica verso la donna determina anche il desiderio sessuale, quindi i primi due punti elencati sopra sono collegati…mentre per la donna spesso non è detto che sia così ed è necessario oltre all’aspetto (che non sempre è fondamentale) fare di più per farsi desiderare sessualmente.
    Poi c’è un’altra cosa da dire secondo me…per mandare avanti una relazione a lungo termine dev’esserci il giusto equilibrio fra attrazione sessuale e attrazione platonica, perchè la diminuzione di quella platonica può determinare un crollo della fiducia e portare nel tempo anche ad una riduzione di quella sessuale, con inevitabile rottura del rapporto.
    Spero di aver capito bene questi concetti e volevo chiederti cosa ne pensi e se ho sbagliato qualcosa.. Nico.

    • Ciao Nicola, per come la vedo io, c’è solo attrazione e “non attrazione”.

      Poi, che l’attrazione si generi da certe cose piuttosto che altre è un altro discorso; ma sempre attrazione rimane.
      (per “attrazione fisica” intendo semplicemente l’attrazione che viene generata grazie al fisico piuttosto che tramite altri modi).

      Il fatto che una donna provi dell’attrazione per un amico, ma non voglia fare sesso con lui deriva dalla mancanza di altre cose (su tutte la tensione sessuale).

      La spinta di una donna a voler fare sesso con un uomo non viene solamente dall’attrazione.

      Spero ti abbia aiutato a fare chiarezza.

  3. Nicola says:

    Ah ok, ora ho le idee più chiare ma secondo te è possibile attrarre una donna anche se fisicamente non le piacciamo? Insomma, una donna che inizialmente può pensare “che brutto sto ragazzo”, ma che poi successivamente interagendo con lui inizi a piacergli al punto tale da arrivare a farci del sesso? Ovviamente è chiaro, dopo aver fatto del contatto fisico spinto e aver creato tensione sessuale..

  4. Gold says:

    Ciao Mauro, hai qualche link da consigliarmi per migliorare l’immagine a livello di vestiario, taglio di capelli e barba…grazie

  5. Luciano says:

    Ciao Mauro
    quindi la bassa statura non dovrebbe essere un problema?
    Con i tacchi che usano oggi le donne (anche fino a 20 cm) comincio ad avere qualche difficoltà…

    • Ciao Luciano, nella maggioranza dei casi non lo è (poi ci sono alcune che sono fissate…ma per assurdo non sono quasi mai quelle alte).

      PS: i tacchi sopra i 12cm raramente li trovi ai piedi delle donne normali 🙂