▷ 5 Provocanti Domande da Fare a Una Ragazza Per Sedurla

5 Provocanti Domande da Fare a Una Ragazza Per Sedurla

Ti sei mai chiesto quali sono le domande da fare a una ragazza per sedurla?

5 Provocanti Domande da Fare a Una Ragazza Per Sedurla

Gli argomenti di conversazione di cui parlare con una ragazza sono tanti e ancor più sono le domande che si possono fare…

Tuttavia, ci sono domande migliori di altre.
Ci sono domande di bassa qualità e domanda di alta qualità.
Ci sono domande interessanti e domande noiose.
Ci sono domande che ti ostacoleranno nel conquistare una donna e domande che ti aiuteranno a sedurla.

Ecco perché ho deciso di darti qualche spunto, suggerendoti delle domande provocanti da fare a una ragazza per sedurla.

5 Provocanti Domande da Fare a Una Ragazza per Sedurla

Di seguito troverai delle domande che provocheranno una certa reazione in lei. Alcune di queste domanda da fare a una ragazza stimoleranno una reazione sottile, altre innescheranno una grossa reazione e sono anche potenzialmente pericolose se fatte nel modo o nel momento sbagliato o alla ragazza sbagliata.

3 Caratteristiche che Ti Rendono Unica?

Una domanda apparentemente innocua, in realtà la farà pensare molto. È una cosa che nessuno le chiede ed è qualcosa a cui probabilmente ha anche pensato poco.

Pensaci: se stessi parlando con qualcuno che ti piace e che non conosci così bene e ti chiedesse cosa ti rende unico, quale sarebbe la tua reazione?

Ti spiazzerebbe.

E ti farebbe pensare…e non poco! Dopotutto, mica vorresti dare una cattiva idea di te.

Ovviamente si tratta di una domanda che va fatta con le dovute considerazioni.
Innanzitutto, non puoi farla dopo 30 secondi che state parlando: è una domanda che puoi fare dopo che conosci un minimo la ragazza con cui stai parlando.

Poi, va fatta nel momento giusto. Se state dicendo sciocchezze e ridendo come dei matti, evidentemente non è il momento per una domanda così impegnativa.
Piuttosto, è una domanda che puoi fare quando state parlando di voi e state condividendo cose su di voi.

Qual è la Tua Storia?

Domanda molto insolita e piuttosto impegnativa. Puoi star sicuro che provocherà una reazione interessante in lei.

Come per la domanda precedente, quasi sicuramente la spiazzerai non appena le farai questa domanda.
E probabilmente lei ti chiederà “Cosa intendi?”.

Questo perché si tratta di una domanda aperta così ampia che lei probabilmente non saprà da dove cominciare…ed è per questo che vuole un aggancio da te (motivo per cui ti chiede cosa intendi).

Il punto di questa domanda è quello di farla parlare di se, in modo aperto. E da quello che dice si evince moltissimo di che tipo di persona hai davanti.
Se ti chiede cosa intendi, rispondile con un “Parlami di te”.

Nota che si tratta di una domanda impegnativa e che è necessario che abbiate interagito un po’ affinchè lei ti risponda. Come per la domanda precedente, questa è una domanda da fare a una ragazza in fasi più avanzate di un’interazione, non nei primi minuti in cui vi conoscete.

Perché Dovrei Prendere il Tuo Numero?

ATTENZIONE: questa è una domanda piuttosto pericolosa, per cui assicurati di usarla in modo opportuno (ti spiegherò come fare nelle prossime righe).

Questa domanda è veramente forte e puoi stare sicuro che si tratta di una delle domande più provocatorie che puoi farle.

Alla maggioranza delle donne non è mai stata fatta questa domanda, per cui è sicuramente qualcosa di inaspettato…ed è qualcosa che la metterà davvero in difficoltà.

Ma devi tenere a mente un paio di cose prima di fare questa domanda ad una donna.

Innanzitutto, è una domanda che fai dopo che hai avuto una buona interazione con una donna, quindi verso la fine dell’interazione (o quantomeno in fasi avanzate); sicuramente non all’inizio.

E si tratta di una domanda che vuoi fare a donne molto belle che hai conosciuto in un locale notturno (dove sono tirate a lucido). Questo perché essendo una domanda dura, la fa un po’ scendere dal piedistallo e perfora lo scudo del make-up e arriva al suo vero modo di essere.

Quanto Sei Brava a Baciare da 0 a 10?

Questa domanda è piuttosto provocante e può darti delle buone soddisfazioni.

Per cominciare la farà pensare al baciare e quindi darà una spinta sensuale all’interazione, cosa di cui sono sicuro avrai piacere.

Poi, se la fai nel momento e nel modo giusto, la porterai a farle dimostrare di avere determinate caratteristiche per far colpo su di te.

Inoltre, se usata in modo appropriato, questa è una domanda dopo la quale è facilissimo arrivare a baciare una donna. Dopo averle fatto questa domanda e aver sentito la sua risposta, è facilissimo dirle “Non ti credo, voglio controllare” e baciarla.

Si tratta di una domanda che va fatta dopo che si è stabilità una certa complicità tra di voi e possibilmente quando c’è una certa tensione sessuale.
Se per esempio vi state guardando negli occhi o se lei ti guarda le labbra, allora è un buon momento per farle questa domanda.

Il Posto Più Strano Dove Hai Fatto Sesso?

Questa è una domanda provocante, ma è relativamente sicura. È una domanda che viene fuori anche quando si è tra amici e amiche, dato che è una delle domande più instintive da fare quando si parla di sesso (e quando si è in un gruppo, si finisce sempre a parlare di sesso!).

Il fatto di farle questa domanda la farà ripensare alla sua esperienza sessuale (che ha sicuramente apprezzato, se non per altro, quantomeno per il senso di avventura e novità) e guarda caso ci sei tu lì davanti a lei…significa che inizierà ad associare pensieri sessuali a te.

Come per la domanda precedente, è necessario che ci sia una certa complicità tra voi due e che ci sia un minimo di tensione sessuale.
Idealmente, vuoi farle questa domande quando state parlando di sesso.
E se l’hai già baciata prima di farle questa domanda tanto meglio, in caso contrario non fa niente, va bene uguale.

Calibrare le Domande da Fare a Una Ragazza

Come ti ho spiegato, le domande di qui sopra vanno fatte in determinate situazioni e in altri casi sono deleterie.

Questo perché sono domande delicate (come tutte le cose provocanti, bisogna stare attenti a non scottarsi) ed è bene avere tatto e sapersi calibrare nel farle.

Tieni a mente che non devi calibrarti solo in base al punto dell’interazione in cui sei, ma anche in base alla ragazza. Ci sono ragazze che si trovano più a loro agio nel ricevere domande provocanti e altre che si potrebbero sentire a disagio.
Sta a te e alla tua intelligenza sociale capire quando è possibile fare una domanda e quando no.

Ti potrebbe capitare di fare queste domande a una ragazza e lei potrebbe non avere una buona reazione, non fa niente.
Rimani imperturbabile, fai un passettino indietro e manda avanti l’interazione come se nulla fosse successo (e ovviamente tralasciando la domanda).

Tocca a Te

Quali sono le domande più provocanti che hai fatto ad una ragazza? Ti è mai capitato di farle qualche domanda delicata e di avere una cattiva reazione da parte sua? E di ricevere delle reazioni molto positive?
Parliamone nei commenti.

Mauro

Comments are closed