Paura delle Donne? E’ ora di Vincerla

Hai paura delle donne?

Paura delle Donne? E' ora di Vincerla

Non sei il solo…ci sono molti uomini che si trovano nella tua stessa situazione…ma non ti sei stancato? Non vuoi superare questa difficoltà?

Affrontiamo la cosa…lascia che ti dia una mano in tutto questo.

Lo sai che anch’io avevo paura delle donne?

Sul serio. Lo so, sembra assurdo…chi mi conosce di persona si accorge subito che ho una certa faccia da culo e sono piuttosto sfacciato e spavaldo…cavolo, mi sono perfino esposto davanti a milioni di persone mentre rimorchiavo spudoratamente…non sono proprio cose che si addicono ad uomo timido ed impaurito.

Eppure…

C’è stato un momento della mia vita in cui ero così intimorito dalle donne da non riuscire neanche a parlare nè guardare in faccia mia zia. Cioè…mia zia, mica una sconosciuta.

Lo avresti mai detto da uno che insegna seduzione?

La vita è strana…

Ma questo dovrebbe darti speranza.

La speranza che magari puoi farcela a superare quelle difficoltà che tanto vorresti scrollarti di dosso.

Le Forme che la Paura delle Donne Può Assumere…

Devi sapere che la paura delle donne può assumere varie forme. È importante che tu acquisisca consapevolezza se vuoi superare le tue difficoltà.

1. Far Sfociare la Paura delle Donne in Aggressività

C’è chi la sfocia essendo aggressivo: aggredisce per paura. È un po’ quello che fanno i cani di piccola taglia quando si sentono minacciati, abbaiano per paura di essere attaccati.

In pratica quando un uomo ha paura di una donna può mostrarsi aggressivo nei suoi confronti perché ha paura che gli sia fatto del male.
È un qualcosa di ricorrente in chi si è sentito ferito da una donna (o dalle donne in generale).

E…per pura curiosità…anch’io mi sono comportato così. Dopo quella prima fase in cui non riuscivo a parlare con le ragazze, c’è stata la fase in cui ero aggressivo nei cofronti del gentil sesso.

2. Avere Paura delle Donne Molto Belle

Il condizionamento sociale funziona piuttosto bene…infatti la società ci ha insegnato a divinizzare la bellezza (soprattutto quella femminile). Diciamocelo…è una gran cavolata!
Soprattutto quando realizzi che la finestra di splendore di una donna dura circa 10-15 anni…come può essere un qualcosa di così effimero tanto importante in questa società? La bellezza è molto sopravvalutata…

Certo, a qualsiasi donna piacerebbe essere bella e a qualsiasi uomo piacerebbe avere una bella donna…ma ricordiamoci che non è tutto ciò che conta (come invece ci fanno credere).

Tornando in tema…questa paura delle donne molto belle…è innaturale! Cavolo, quando vedi una donna che ti piace molto dovresti desiderarla, non averne paura.
Ammettiamo che tu abbia davanti a te due macchine: una Panda usata e una Lamborghini nuova di zecca; puoi avere una delle due, ma UNA soltanto, quale sceglieresti?

3. Avere Paura di Agire

C’è poi una paura delle ragazze un po’ più specifica: hai paura di compiere determinate azioni nei confronti delle donne.

Per esempio, c’è chi ha paura di approcciare le ragazze e non riesce proprio ad andare a conoscere una sconosciuta. Poi magari se ci va un suo amico, questa stessa persona, una volta introdotta nella conversazione non ha problemi a conversare con le donne.

Oppure ci può essere chi ha paura di conversare con una donna…magari non ha problemi a conoscere delle donne però poi quando arriva l’ora di parlarci se ne va.

C’è chi ha paura di toccare le ragazze

E ovviamente queste paure specifiche possono essere singole o coesistere…quindi, per esempio, ci può essere chi ha paura di approcciare una sconosciuta e di conversarci.

Accetta le Tue Paure per Superarle

Il primo passo verso la vittoria è la consapevolezza (quindi assicurati di comprendere per bene quello che ho scritto sopra), il secondo è l’accettazione.

Se non accetti le tue paura, non potrai superarle.

Lo so, a volte non è facile ammettere le proprio debolezze, ma è un passo obbligato verso una vita migliore.

È nel momento in cui hai l’umiltà di accettare le tue paure che la strada verso la vittoria si fa chiara: ammettendo le tue paure ti assumerai le tue responsabilità e sarai portato a perseguire una soluzione.

Come Superare la Paura delle Donne

Ho una bella notizia per te: la paura delle donne si supera facendo un passettino alla volta.
Ti sei salvato, non ti servono atti di estremo coraggio 🙂

Magari pensavi che ti servisse compiere chissà quali gesta per superare la tua paura delle ragazze…e invece no.
La cosa è così banale che è perfino noiosa!

Per superare la paura delle donne devi esporti PIANO PIANO ad essa.

Mi raccomando, piano piano è la chiave di tutto qui. Se ti esponi ad una paura troppo grande, ti verrà da fuggire e non vuoi che questo accada, giusto?

Piano piano significa che vuoi esporti alla più piccola dose di paura delle donne che puoi sopportare e vincere.

Facciamo un esempio.

Ammettiamo che tu abbia paura delle belle donne. Se pensassi anche solo lontanamente di approcciare una donna stupenda…bhé il tuo cervello si rifiuterebbe perfino di pensarci.

Cosa succederebbe se invece puntassi ad approcciare una ragazza bella? Probabilmente avresti paura e non ce la faresti.

E se invece volessi approcciare una ragazza carina? Magari questo ti creerebbe un po’ di ansia, ma con un po’ di impegno potresti farcela…in caso non ce la facessi potresti provare ad approcciare una ragazza “normale” (che non reputi carina ma neanche brutta) e questo probabilmente riusciresti a farlo.

Fatto questo primo passo, vorrai rifarlo ancora e ancora…giusto per accorgerti che non è la fine del mondo fare quell’approccio che temevi.

Indovina!

Se provassi ad andare a conoscere una ragazza più bella di quelle che hai approcciato ti accorgeresti che non provi più quella paura insostenibile, ma si tratta di una sensazione che è si presente, ma è anche molto alleviata.
E quindi potresti fare questo passo successivo…e se fai tutti i passi necessari, alla fine avrai superato totalmente questa tua paura.

Puoi usare questo sistema anche per gli altri tipi di paura delle donne descritti sopra 😉

Conclusione

Adesso che hai una maggiore consapevolezza della tua paura delle donne, viene la parte più importante: mettere in azione quanto hai imparato.

Alla fine è tutto lì: metti in pratica quello che hai appreso e ne raccoglierai i frutti, non fare nulla e niente cambierà.
A te la scelta.

Mauro