Vuoi Davvero Flirtare a Regola d’Arte?

Il Flirt è un’arte.

Vuoi Davvero Flirtare a Regola d'Arte?

E ha mille sfumature.
Oggi voglio trattare la più forte di queste sfumature: il tira e molla.

Cos’è il Tira e Molla

Il Tira è Molla è un modo di flirtare che consiste nel:

  • Dire qualcosa di “carino” alla ragazza
  • Dire qualcosa di “cattivo” alla ragazza
  • Ricominciare da capo se la situazione lo permette

Ovviamente puoi cominciare anche dicendo qualcosa di “cattivo” e fare il percorso contrario.

Da notare che non tutte le donne sono uguali e con alcune essere “troppo cattivo” può distruggere tutto.
Così come con alcune, essere “troppo carino” può distruggere tutto.
Questo devi affidarlo alla tua calibrazione.

Il Più Potente Tipo di Flirt

Sai qual’è il tipo di flirt più potente in assoluto?
Il Tira e Molla (Push and Pull per gli amanti del Metodo Mystery).

TUTTI gli uomini di maggiore successo con le donne, usano (consciamente o inconsciamente) il Tira e Molla.

Cos’ha di tanto speciale questo modo di fare?

Ci Tiene in Bilico.

Sicuramente ti è capitato questo scenario:
Una donna si mostra attratta da te lanciandoti dei segnali di interesse, però poi, ad un certo punto sembra che sia distaccata, per poi rilanciarti dei segnali di interesse e così via…
Scommetto che facendo così ti ha fatto perdere la testa!

Sappi che loro non sono le sole a poterlo fare: possiamo usarlo anche noi 😀

Quando una persona ci da delle attenzioni e poi ce le toglie, ci viene spontaneo ricercare queste attenzioni.
Ma di questo parleremo più dettagliatamente quando tratteremo i Takeaway che sono una versione avanzata del Tira e Molla.

Il Tira e Molla di per sé è un dare e togliere attenzioni giocosamente e può avere effetti devastanti.

Ti faccio un esempio.
L’altra sera ho approcciato due donne in una piazza di sera.
Quando arriva il momento di salutarsi, allungo la mano verso la donna che mi interessava dicendole “È stato un piacere” , ma lei sembra non capire (è scema?!) e le dico “Ok, dopo questa non provare a contattarmi: non risponderò”, mi giro verso l’amica e le stringo la mano.
A questo punto lei mi fa “Scusa, non avevo capito” e rimane lì ferma con il braccio teso verso di me per stringermi la mano.
Io continuo a dirle che non volevo saperne, sempre scherzando e lei rimane lì impalata con il braccio teso.
Alla fine le dico “Ok, dai, per questa volta va bene”.
È bastato un Tira e Molla per ribaltare completamente la situazione.

Esempi di Tira e Molla che Ti Faranno Impazzire

Per darti meglio l’idea di cos’è questo Tira e Molla, ti faccio alcuni brillanti esempi esplicativi 😉

Cristina mi aveva detto che con gli occhiali era sexy e dopo aver visto la sua foto le faccio:

Mauro: “Avevi ragione, con gli occhiali sei proprio sexy…ma hai usato Fotoshop!”

Dopo averle fatto un complimento, l’ho praticamente ritirato 🙂

Ecco un altro esempio.

Mauro:  “Come fai a dire certe cose? Di’ la verità, quanto hai bevuto?
Eleonora: “In realtà non bevo.”
Mauro:  “Grande! Neanche io…ehi aspetta…hai fatto nuoto come me, balli come me, non bevi come me…mi stai copiando! Smettila subito!”

Come puoi vedere prima l’ho presa in giro, poi, nell’ultima frase le ho dato sempre più attenzioni, fino a che le ho ritirate di colpo.

Mauro:  “Secondo me hai il culo moscio…
Giulia:  “Non è vero!
Mauro:  “Guarda lì…”
Giulia:  “Tocca!”
Mauro:  “Cavolo, avevi ragione, è piuttosto in forma…”

Come puoi vedere da questo esempio puoi anche invertire le cose: puoi toglierle attenzioni prima e poi ridargliele.

Puoi fare il Tira e Molla anche fisicamente.
Per esempio una cosa che mi diverte tantissimo è quella di avvicinarmi per baciare una donna ma, dopo esser arrivato vicino a lei torno indietro.
In genere questo le fa impazzire.

Così come puoi farle un complimento e dopo darle una leggera spinta.

O puoi tirarla a te e poi allontanarla.

Adesso che sai come flirtare con una ragazza con il tira e molla, dai libero sfogo alla tua fantasia 😉

Tocca a Te

Mi piacerebbe ascoltare cosa diresti tu.
Se ti viene in mente qualcosa di simpatico o di piccante, scrivilo pure, avrei piacere a leggerlo!

O se vuoi posso darti un parere su un qualcosa che avevi pensato.

Mauro

Comments

  1. Johnatan says:

    Ciao Mauro! Grande articolo…
    Volevo chiederti: il tira e molla si può usare anche con le amiche che ci interessano, oppure è meglio applicarlo sugli approcci a freddo?
    Grazie per la risposta 🙂

    • Grazie Johnatan!
      Personalmente lo faccio con tutti e tutte, ovviamente con delle dinamiche diverse. Oltre a fare tira e molla con le ragazze che ti piacciono, puoi farlo con le altre persone per divertirti e legare (infatti il tira e molla, e il flirt in generale, non serve solo a provarci con una ragazza).

      E secondo me abituarti a farlo con tutte e tutti è un’ottima abitudine da coltivare.

      • Marco says:

        Ciao, volevo applicare questa tecnica a distanza… purtroppo la ragazza che mi interessa è lontana. Mi daresti qualche consiglio da applicare via chat o telefonicamente???

        Grazie mille.
        Marco

        • Ciao Marco, si applica esattamente allo stesso modo 😉
          (tra l’altro la presa in giro riguardo Photoshop l’ho fatta tramite Facebook)

          Poi, se vuoi avere un’eccellente guida che ti aiuti a mandare dei messaggi ad altissimo impatto, ti consiglio vivamente di prendere Conquistala con i Messaggi: http://seduzionefficace.com/conquistala-con-messaggi/
          Ci ho messo il 200% e posso mettere la mano sul fuoco sulla sua potenza ed efficacia.

  2. Andrea says:

    Ciao Mauro, volevo chiederti ma il tira e molla funziona anche su discorsi diciamo che non siano necessariamente “connessi” tra loro? Per esempio se le faccio un complimento o le do delle attenzioni su qualcosa, ammettiamo sul fisico, posso dirle qualcosa di sgradevole anche su qualcosa non attinente ad esso? Che so tipo qualcosa che fa o che dice…
    Non so se sono riuscito a spiegarmi.
    Grazie

  3. ivan says:

    CIAO MAURO IO LO FACCIO UN PO DIVERSAMENTE ED HA SEMPRE FUNZIONATO..FACCIO IL SIMPATICO ME LA TIRO UN PO CI SCHERZO..POI AD UN CERTO PUNTO DIVENTO PIU FREDDO PER POI RIACCENDERMI PUO ESSERE CONSIDERATO TIRA E MOLLA O È UN AKTRA TECNICA

  4. Mauro says:

    Ciao Mauro

    Non ero affatto timido ed avevo il coraggio di abbordare a freddo qualsiasi donna, sola o in compagnia. Ora purtroppo ho quasi raddoppiato il mio peso forma ma, usando soprattutto il mio spiccato senso dell’umorismo, continuo ad interagire con le donne, senza però mai arrivare al sesso. Mi consigli di lasciar perdere le donne e dedicarmi solamente a tornare al mio peso forma?

    Inoltre non sono tanto convinto del tira e molla. Dopo che sono così sovrappeso dovrei permettermi anche di dire cose “cattive” alle donne? Oltretutto non mi viene affatto spontaneo e gli esempi che tu hai fatto non mi sembrano, perdonami, particolarmente brillanti.

    C’era un mio amico che faceva con successo una specie di tira e molla, però era un bel ragazzo.

    Per favore, illuminami.

    • Ciao Mauro, l’aspetto fisico (e quindi anche il peso) è più una questione mentale che altro.
      Comunque, se proprio non riesci ad esprimerti realmente ora come ora, allora dimagrisci, semplice 🙂

      Per “cattive” si intende prenderla in giro, non essere offensivo.

      Normale, nulla viene spontaneo le prime volte che lo fai.
      Non importa, non li ho fatti per colpirti, ho condiviso cose che hanno funzionato per me.

  5. Marco says:

    Ciao Ivan,
    ti chiedo gentilmente un consiglio; provo a spiegare in poche parole.

    La conosco, lei ammicca, un suo amico poi mi dice che le piaccio … di farmi avanti.
    Chattiamo in facebook … le chiedo (alla prima volta … e qui forse ho sbagliato azz!) se andiamo a berci un aperitivo, rimanda la cosa a più avanti.

    Passa un mese durante il quale credo abbia avuto voce che “faccio il cretino con le donne”. Non è vero, o comunque non sempre, e non con lei . Le arriva anche voce che ho una storia con un’altra ragazza. (questo è vero!)

    L’amico improvvisamente dice che non le interesso più … mi scoraggia …
    Io lascio passare tempo poi chattiamo altre 2-3 volte, con calma, senza essere invadente, simpatico e leggero … lei risponde in maniera carina però non apre domande e l’atteggiamento è diverso, come più staccato, come se avesse deciso di no …

    E fio a qui sembra un chiaro rifiuto … però continua a scrivere con me per mezz’ora in chat … e quando sono in giro mi cerca con lo sguardo e ammicca …

    A me sembra di essere in un “tira e molla” … non ho mai fatto lo zerbino e non intendo farlo ora. Per me è molto importante non fare la figura del cretino che sta dietro a lei … però lei mi interessa.

    Che ne pensi? Come muoversi?
    Grazie, ciao!
    Marco

  6. marvin says:

    ciao Mauro,
    la mia è una situazione un pò particolare: sono separato e da 4 mesi frequento una donna separata anche lei; le cose sembravano andare molto bene fino a quando 10 giorni fa (premetto che viviamo a 80 km di distanza e ci si vedeva 1 volta a settimana) mi invia un sms dicendomi che ha un problema in famiglia e che vuole stare da sola non vuole vedere nè parlare con nessuno e mi chiede di non cercarla più. Dopo la mia resistenza iniziale a questa sua richiesta per non rovinare tutto, ho fatto come mi ha chiesto.
    Silenzio da una settimana, ma io l’amo e non so come comportarmi ora: perchè se mi faccio vivo anche solo telefonicamente vado contro la sua richiesta di stare sola e rovino tutto; se non mi faccio sentire sto male io e mi rovino io. Hai qualche idea su come risolvere la cosa? Insomma tu cosa faresti? Grazie